Sex, drugs and sausage rolls

Tech and Life… as seen by Tallmaris (il Gran Maestro)

Genzano haiku contest

A zonzo per la provincia romana, oltre al traffico folle in certi paesini di 1000 anime, per fortuna si vedono scene che danno un po’ di soddisfazione… E così, mentre in una lenta coda mi muovo a passo d’uomo, incrociando una sfilata di carri allegorici (4 carri in croce trainati da trattori) nella ridente Genzano di Roma, l’occhio mi cade su un cartello del comune, che invita alla prudenza i ragazzini in motorino.

L’immagine è di per sé ilare… un disegno di un tizio su una enduro che pare Mario (quello che a 14 anni può dire: "mai avuto carie in vita mia", ve lo ricordate?), che si esibisce in un’impennata per la strada, mentre con la moto si traina un materassino di quelli da mare, tutto arancione… Già qui il non-sense dilaga, ma la cosa più bella è l’haiku in rima che l’accompagna:

Stai attento ragazzo
che dietro
non c’è il materazzo!

Pura poesia… :)

6 thoughts on “Genzano haiku contest

  • A.C. says:

    Se le inventano proprio tutte, eh…!

  • Eva Kant says:

    La follia umana non ha limiti….sono al lavoro e quindi mi macano i file del mio computer da qualche parte dovrei avere una cartella con una serie di immagini tipo quella che hai visto tu, ne ricorso per esempio una in cui arrivavi ad un bivio e in entrambi le direzioni (dx e sx9 c’era lo stesso paese, ma allora perchè si chiama bivio se non posso scegliere? cmq ce n’erano anche di meglio…se le trovo te le mando. ciao
     

  • Valentina says:

    Che fantasia, hanno pure usato la rima "baciata"! Leo, la prossima volta, però scatta una foto così documenti a che punto si è arrivati. :-) Un bacio e buona domenica, Serendipity. 

  • Kika says:

    forse ci riesco… sìììììììììììì riesco finalmente a scrivere! Volevo ringraziarti per il commento e nn ti preoccupare, hai ragione è che a volte le cose nn si vogliono vedere!! Baci!

  • Ernesta says:

    Ciao Leo…divertente il tuo post…peccato che non ti sei affidato allo scatto della tua macchina fotografica! Sarà per il prossimo carnevale…intanto ti lascio un carissimo saluto    Ernesta

  • Eva Kant says:

    grazie di essere passato e di avere lasciato il tuo pensiero..proprio stasera il senato ha votato la fiducia…il più "furbacchione" l’onorevole Andreorri per non tradire la sua coscienza e non prendere una posizione definitiva ha preferito andare al cesso, certo ha abbassato il quorum, ma allo stesso tempo ha ricattato la sinistra facendo capire: -"se non fate come la "penso", io non vi voto", per ora mi allontano ma se mi volete dovete fare quello che vuole la mia coscienza"-….scusa se mi dilungo sulla politica in realtà non me ne mai fragato un c*****, ma ormai siamo di fronte ad un tale schifo che anche i bambini fra poco si mettono a discutere di politica…Ciao…a presto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>